Sostituti dell’uovo nei dolci vegani

Sostituto uova vegano

Fare una torta vegana fatta in casa senza uova, latte o burro è facile, devi solo sostituire correttamente gli ingredienti. Vuoi scoprire come farlo? Per preparare le torte bisogna seguire alcuni elementi di base:

  • una base asciutta (farina e zucchero e altri)
  • qualcosa per la lievitazione (bicarbonato di sodio o lievito in polvere)
  • un pò di grasso (olio, burro, olio di cocco …)
  • un ingrediente per amalgamare il composto (e generalmente è l’uovo)

L’uovo è un emulsionante: una sostanza che aiuta l’impasto a integrarsi bene e ad essere liscio. Dà struttura alle torte, conserva l’umidità, determina la crosta… Ma è di origine animale, quindi oggi vi proponiamo diverse alternative che possono essere usate come sostituti.

Con ingredienti vegetali al 100% puoi preparare torte vegane deliziose

Per sapere con cosa sostituire l’uovo, dobbiamo innanzitutto pensare: cosa vogliamo ottenere? Le uova apportano umidità perché contengono acqua; grassi saturi (ecco perché hanno il colesterolo) e la lecitina, che è un emulsionante che tiene separati grasso e acqua. La lecitina si trova anche nella soia e nel sesamo. Quello che dobbiamo fare è ricreare le ricette nelle nostre menti e utilizzare prodotti con proprietà simili alle uova.

Semi di lino macinati

  • 1 cucchiaio di semi di lino triturati più 3 cucchiai di acqua equivalgono a 1 uovo

In molti negozi di prodotti biologici troverai semi di lino già macinati che dovrai conservare in un barattolo di vetro, nel frigorifero o meglio ancora nel congelatore, per assicurarti che tutta l’umidità venga rimossa dal contenitore, al fine di evitare l’ossidazione. Se invece hai i semi interi, puoi passarli in un macinacaffè in modo che si triturino per bene

Dovrai mescolare bene la polvere dei semi con acqua e lasciare riposare un pò la miscela (circa 5 minuti) in modo che si sviluppi una consistenza gelatinosa, simile all’ albume dell’uovo.

Questa opzione funziona bene con torte dalla consistenza morbida, come brownies, pancake, biscotti che dovrebbero essere più morbidi che croccanti (soprattuttoalla farina d’avena) e muffin.

Semi di chia

  • 1 cucchiaio colmo di semi di chia + 3 cucchiai di acqua equivalgono a 1 uovo

Meglio usarli per realizzare banana bread o pane veloce speziato, muffin, pancake, cracker di cereali e brownies.

Quando i semi di chia vengono mescolati con l’acqua e il lievito, il grasso e la fibra che contengono, renderanno la preparazione più densa, quindi sono un sostituto meraviglioso dell’uovo. Funzionano in modo simile ai semi di lino. Quando macinati, si addensano più del lino, rendendoli un legante perfetto nei prodotti di pasticceria.

Per usarli, li devi triturare con un macinacaffè e mescolarli con acqua. Lasciali riposare 5 minuti e diventeranno una massa gelatinosa. Appena prima di incorporarli in qualsiasi ricetta, aggiungi un pizzico di lievito e mescola bene.

Silk tofu

  • 1/4 tazza di silk tofu equivale a 1 uovo

Funziona bene per torte dalla consistenza leggermente densa, per focacce e muffin.

Purea di mele o banana matura schiacciata

  • 1/4 tazza di purea di mele o 1/2 banana matura schiacciata equivale a 1 uovo

Funzionano molto bene in torte, barrette energetiche, pane o dolci fatti con lievito in polvere al posto del lievito da forno, muffin e biscotti.

L’uso di purea di mele o banane rende il prodotto finale un pò più denso rispetto alla ricetta originale, quindi tienilo in mente durante l’adattamento di una ricetta. Inoltre, aggiungono sapore, quindi assicurati che il gusto della frutta che usi sia compatibile con il resto degli ingredienti.
La banana ha molto più sapore, quindi usala meglio nei biscotti con qualche altro aroma potente, come cioccolato, carota, arancia o zenzero, in modo che non risulti solo un sapore di banana.

La banana cattura molto bene le bolle d’aria nell’impasto ed è per questo che il pane di banana non ha bisogno di usare le uova.

La purea di mele è particolarmente buona per i brownies e può rendere i biscotti leggermente più morbidi che fragranti.

Farina di ceci

  • 1/4 tazza di farina di ceci + 1/4 tazza d’acqua equivalgono a 1 uovo

Si può usare per biscotti, muffin, biscotti e frittelle. Funziona perfettamente come un legante. Rende più leggeri i prodotti da forno e migliora la lievitazione. Però si tosta più velocemente delle altre farine, quindi abbassa la temperatura di cottura di circa 5 gradi quando la utilizzi.

Purea di frutta o verdure (zucca, carote, pere o zucchine)

  • 1/4 di tazza equivale a 1 uovo

Se la tua ricetta contiene già frutta o verdura, puoi semplicemente rimuovere l’uovo e aggiungere 1 cucchiaio di latte vegetale per ogni uovo richiesto dalla ricetta, per aggiungere un pò di liquido (visto che l’uovo aggiunge umidità all’impasto)

Funziona bene nella preparazione di pane, muffin e torte.

Yogurt di soia, riso o cocco

  • 1/4 di tazza equivale a 1 uovo

Funziona molto bene per torte, barrette energetiche, pane e muffin.

Rende l’impasto un pò più umido e non ha proprietà lievitanti, quindi dovrai aggiungere 1/2 cucchiaino di lievito in polvere alla maggior parte delle ricette che adatterai.

Muffin vegan

Hai iniziato da poco a scoprire l’alimentazione vegana?

Ti consigliamo leggere questo articolo dove spieghiamo tutto riguardo alle proteine vegetali e come ottenere un’alimentazione completa senza mangiare carne. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *