Pancakes di grano saraceno

Pancakes di grano saraceno

I pancake di grano saraceno sono una ricetta per realizzare una colazione sana, genuina e soprattutto senza glutine. Ideale per chi soffre di celiachia o semplicemente per chi digerisce a fatica questa sostanza. Inoltre oggi vi proponiamo una versione vegan, quindi senza uova ne burro.

Il grano saraceno è un cereale che ha avuto origine in Asia, ma che fa parte della cultura europea da secoli.
Molte regioni italiane hanno piatti tipici prepararti proprio con la farina di grano saraceno, sopratutto per pietanze salate.
E’ ricco di fibre, che regolarizzano il livello di zuccheri nel sangue abbassando il colesterolo cattivo (LDL), vitamine e antiossidanti, che contrastano l’effetto negativo dei radicali liberi mantendoci giovani e in salute. Sempre grazie all’alto contenuto di fibre, il grano saraceno favorisce il lavoro dell’intestino. Per concludere, il grano saraceno è particolarmente indicato in gravidanza, in quanto essendo non trattato come lo è la farina bianca, mantiene intatti i suoi amminoacidie le sue proteine, fondamentali per la crescita e lo sviluppo del feto.

Ingredienti:

  • 1 tazza de farina di grano saraceno
  • 2 Cc di zucchero di canna o altro edulcorante (miele, stevia, sciroppo d’acero etc..)
  • 2 Cc di Huaora Sculpt o Strength
  • 1 cc di lievito
  • 1/2 cc di bicarbonato
  • 1 bicchiere di latte vegetale (noi abbiamo usato latte di riso)
  • Pezzetti di frutta come fragole, banane e cioccolato fondente

Preparazione dei pancakes proteici di grano saraceno:

Mescola bene con un cucchiaio lo zucchero, la farina, il lievito, il bicarbonato e le proteine vegetali Huaora Sculpt oppure Huaora Strength.
Se vuoi sostituire lo zucchero con un altro edulcorante, lo puoi mescolare con un goccio di latte a parte e poi aggiungerlo al resto degli ingredienti.

Aggiungi il latte di riso e amalgama con un frullatore fino a che non otterrai un composto liscio ed omogeneo. Lascia riposare per circa 15-20min.

Spennella una padella di diametro piccolo (meno di 20cm) con un cucchiaio di olio di cocco e fai scaldare. Per realizzare i pancakes perfetti la padella non deve essere bollente o tiepida, ma è importante che sia ben calda.
Con un mestolo, versa il composto nella padella, facendo uno strato non troppo sottile.

Fai cuocere per circa 2 min. per parte, facendo attenzione a non bruciarli. Quando compariranno delle bollicine e i bordi si sollevino leggermente allora puoi girare il pancacke e cuocere dall’atro lato.
Servi con la frutta fresca tagliuzzata, un filo di sciroppo d’acero e cioccolato in scaglie oppure fuso.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *